Giornata di studi “Il bilinguismo nei bambini italo-polacchi. Famiglia, scuola, società” (Varsavia, 14 novembre 2018)

http://nodit.upol.cz/il-bilinguismo-nei-bambini-italo-polacchi-famiglia-scuola-societa-varsavia/

IL BILINGUISMO NEI BAMBINI ITALO-POLACCHI. FAMIGLIA, SCUOLA, SOCIETÀ (Varsavia)

Mercoledì 14 novembre 2018, ore 9.30

Istituto Italiano di Cultura, Varsavia, ul. Marszałkowska 72

Giornata di studi

Organizzata dal Dipartimento di Italianistica dell’Università Cardinale Stefan Wyszyński di Varsavia

in collaborazione con la Fondazione Bottega Italiana, Com.It.Es Polonia

e il patrocinio dell’Istituto Italiano di Cultura e di Gazzetta Italia

IL BILINGUISMO NEI BAMBINI ITALO POLACCHI. FAMIGLIA, SCUOLA, SOCIETÀ

DWUJEZYCZNOŚĆ U DZIECI POKSKO-WLOSKICH. RODZINA, SZKOŁA, SPOŁECZEŃSTWO

Crescere nel bilinguismo è un impegno che implica un lavoro consapevole non solo dei genitori, ma anche degli insegnanti: gli uni e gli altri formeranno un bambino che poi dovrà portare la propria esperienza nel proprio contesto sociale, imparando ad accettare come anche a farsi accettare. Nonostante la presenza sempre più numerosa di coppie miste o immigrati di ritorno, il bilinguismo dei bambini fra Italia e Polonia è ancora tutto da studiare. La giornata di studi mira a gettare le basi per una nuova ricerca. La sessione del mattino vedrà la partecipazione di studiosi da diverse università, mentre quella pomeridiana sarà incentrata su discussioni e tavole rotonde con la partecipazione di scuole e istituzioni.

9.30-10.00 SALUTI

Aldo Amati (Ambasciatore d’Italia a Varsavia)

Anna Fidelus (Vicerettore UKSW)

Leonardo Masi (Direttore Dipartimento di Italianistica UKSW)

10.00-13.15 SESSIONE I (interventi in lingua polacca con handout e presentazioni in italiano)

Agnieszka Otwinowska-Kasztelanic (UW): Czy dwujęzyczność dziecka to dobra inwestycja? [Il bilinguismo è un buon investimento?]

Olga Broniś (UKSW, Warszawa): Problemy z wymową u dzieci dwujęzycznych polsko-włoskich [Problemi di pronuncia nei bambini bilingui italo-polacchi]

Karolina Kowalcze-Franiuk (Università di Genova): Dwujęzyczność polsko-włoska a tożsamość kulturowa polskich emigrantów we Włoszech [Bilinguismo italo-polacco e identità culturale degli emigrati polacchi in Italia]

Aneta Wojnarowska (Uniwersytet Pedagogiczny, Kraków): Wyzwania i dylematy wychowawcze rodzin polsko-włoskich [Le sfide e i dilemmi educativi delle famiglie italo-polacche]

15.00-19.00 SESSIONE II (interventi in italiano e in polacco con traduzione in cuffia)

Angela Ottone (Fondazione Bottega Italiana): Bottega Italiana: il primo esperimento di supporto linguistico a bambini italo-polacchi a Varsavia 

Daniele Gargano (Psicoterapeuta, Varsavia): I vantaggi del cervello bilingue

Tavola rotonda: Quale scuola per i figli delle coppie miste e per gli immigrati di ritorno? Modera: Karolina Kowalcze. Partecipano: Przemysław Ogonowski (Kuratorium Oświaty w Warszawie), Edyta Bańkowska (GJB Didasko), Nicola Peis (Accademia dei Piccoli)

Tavola rotonda conclusiva: Il ruolo delle Istituzioni italiane in Polonia per i bambini e le famiglie fra due cultureModera: Sebastiano Giorgi (Gazzetta Italia). Partecipano: Roberto Cincotta (Direttore Istituto Italiano di Cultura), Alessandro Vanzi (Com.it.es Polonia)

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...