Massimo Palermo, Nadia Ciampiglia, Beatrice Pacini, Eugenio Salvatore (2019): L’italiano di oggi. Grammatica per il biennio delle superiori. Palermo: Palumbo

https://www.palumboeditore.it/schedaopera/tabid/308/itemid/2791/Default.aspx?fbclid=IwAR3EOatDpYVSCYzELyfpk5aWJ3-Gx_hL0ETuF9KNGocoqUDrTAY-ekHMN-g#1

 

M.Palermo, N.Ciampaglia, B.Pacini, E.Salvatore
Volume A + Volume B + Volume C
ISBN 9788868895143

€ 38,50

M.Palermo, N.Ciampaglia, B.Pacini, E.Salvatore
Volume A + Volume C
ISBN 9788868895433

€ 29,50

M.Palermo, N.Ciampaglia, B.Pacini, E.Salvatore
Volume A
ISBN 9788868895150

€ 26,00

M.Palermo, N.Ciampaglia, B.Pacini, E.Salvatore
Volume B
ISBN 9788868895167

€ 12,00

M.Palermo, N.Ciampaglia, B.Pacini, E.Salvatore
Volume C
ISBN 9788868895174

€ 5,00

IL PROGETTO DIDATTICO

L’obiettivo di questa grammatica è aiutare il docente a far raggiungere agli studenti le competenze e i risultati di apprendimento attesi, così come sono definiti nelle Indicazioni nazionali per i percorsi liceali e nel resto della normativa vigente.
Nel volume A la metodologia di analisi e la relativa terminologia sono quelli già noti nella scuola, con alcune novità:
• il capitolo sul verbo e i due di sintassi sono basati sul modello valenziale, cioè sulla descrizione della struttura della frase condotta a partire dalla valenza del verbo.
Questo modello prova a spiegare – anziché elencare – i componenti della frase e le relazioni sintattiche e di significato che li legano al verbo, vero e proprio fulcro della frase. Tali legami sono visualizzati attraverso rappresentazioni grafiche che facilitano la comprensibilità delle relazioni;
• l’inserimento di percorsi di pratica induttiva, che aiutano il docente a guidare la classe alla scoperta di alcune regole, con un approccio simile a quello utilizzato per le scienze naturali. Tali percorsi rendono lo studente protagonista anziché spettatore passivo della lezione e aiutano a fissare nella memoria le regole apprese;
• gli esercizi (che occupano nell’insieme circa il 50% delle pagine) includono tipologie di attività finora prevalentemente utilizzate nell’insegnamento dell’italiano a stranieri. Tali attività sono utili per potenziare le competenze d’uso oltre che le capacità di riconoscimento di forme e strutture. Gli esercizi sul lessico non sono contenuti solo nei due capitoli iniziali (Come sono fatte le parole; Il significato delle parole), ma anche in apposite sezioni denominate Lavora sul lessico, presenti in tutti i capitoli.
Il volume B è dedicato ai generi testuali e alle loro caratteristiche funzionali e formali.
Approfondisce inoltre, più di quanto si faccia nel panorama delle grammatiche scolastiche, la riflessione sui meccanismi di coerenza e coesione e sui processi di interpretazione del testo indipendenti dal genere testuale. Una specifica attenzione viene dedicata alla testualità digitale, presentata in costante dialettica col mondo della scrittura tradizionale. Le schede denominate Dalla grammatica ai testi, che esplicitano le caratteristiche formali dei vari tipi di testo descritti e rinviano ai relativi argomenti trattati nel primo volume, aiutano a ricucire la trattazione dei testi coi temi specificamente grammaticali affrontati nel primo volume.
Il volume C La prima prova scritta dell’esame di Stato, con prove INVALSI, è stato concepito come fascicolo autonomo per poter essere usato anche nelle ultime classi.
Grande attenzione è stata prestata alla dimensione inclusiva, con vari sussidi per gli alunni con bisogni educativi speciali e stranieri ed esercizi adatti al contesto della classe plurilingue e multiculturale.

PUNTI DI FORZA DEL PROGETTO DIDATTICO

RIFLESSIONE SULLA LINGUA: lingua d’uso e lingua dei testi con percorsi di didattica induttiva
GRAMMATICA VALENZIALE: un approccio rigoroso ma semplificato, adeguato alle esigenze della scuola di oggi
TESTI E TESTUALITÀ: strumenti per la comunicazione orale e scritta
LA RETE E I SOCIAL MEDIA: lingua e comunicazione in rete e nei social media
LINGUAGGI VERBALI, ICONOGRAFICI, NON VERBALI, MISTI: arte, pubblicità, fumetto ecc.
MANIPOLAZIONE, RISCRITTURA E SCRITTURA DEI TESTI: riassumere, parafrasare, interpretare, argomentare
MODALITÀ DIDATTICHE INNOVATIVE: debate, cooperative learning, compiti di realtà
PERCORSI DI DIDATTICA PLURILIVELLO: italiano e altre lingue, didattica inclusiva integrata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...