Opportunità di lavoro in Italia (Bozen) – scadenza bando: 24 aprile 2020

Eurac Research cerca un/una

Collaboratore/collaboratrice scientifico/a senior

nell’ambito della ricerca sul plurilinguismo/della didattica del plurilinguismo

(progetto: “A lezione con più lingue – SMS 2.0)

Nel 2012 presso l’Istituto di linguistica applicata è stato avviato il progetto “A lezione con più lingue” (SMS 2.0, http://sms-project.eurac.edu/) allo scopo di rilevare la presenza e la gestione della diversità linguistica nel mondo scolastico altoatesino, promuovere la percezione del diverso come elemento di ricchezza nelle scuole locali, rafforzare la consapevolezza linguistica sia tra gli studenti e le studentesse sia nel corpo docente ed incentivare l’adozione del plurilinguismo come obiettivo didattico generale. Il quesito centrale ruota attorno alle strategie per integrare, in una didattica inclusiva, aspetti quali la valorizzazione e la promozione di tutte le lingue, siano esse lingue scolastiche o altre lingue parlate a casa, nonché la consapevolezza linguistica. Attraverso l’analisi dei bisogni e mediante l’applicazione degli approcci attualmente in uso nella didattica del plurilinguismo, il progetto mira a offrire consulenze scientifiche e a sviluppare workshop scolastici, moduli di formazione continua e materiali finalizzati a supportare una didattica consapevole e attenta alle lingue, da applicare in classi linguisticamente sempre più eterogenee.

Le attività del collaboratore o della collaboratrice comprendono: la rilevazione, l’analisi e la documentazione degli scenari di acquisizione, insegnamento e promozione delle lingue, nonché l’accompagnamento e la valutazione dei progetti correlati all’interno e al di fuori del contesto scolastico. I risultati scientifici devono concretizzarsi non solo nella forma di pubblicazioni scientifiche, ma anche nella realizzazione di materiali didattici e nell’organizzazione di corsi di aggiornamento per il corpo docente.

Attività:

·                  Collaborazione in progetti scientifici incentrati sulla ricerca nell’ambito del plurilinguismo e della sua didattica a livello locale, nazionale e internazionale

·                  Pianificazione e svolgimento di uno studio nell’ambito del progetto “A lezione con più lingue” (SMS 2.0) finalizzato a sviluppare nel corpo docente specifiche competenze di didattica del  plurilinguismo

·                  Produzione di contributi scientifici, partecipazione a convegni, ecc.

·                  Consulenza e accompagnamento scientifico delle istituzioni scolastiche locali nello sviluppo di attività di didattica plurilingue e di curricula scolastici plurilingui

·                  Ideazione e organizzazione di convegni e workshop per la comunità scientifica nonché di corsi di aggiornamento per il corpo docente e workshop per studenti e studentesse

·                  Acquisizione di fondi terzi nell’ambito dei temi menzionati in precedenza

·                  Promozione del plurilinguismo e della diversità linguistica attraverso la divulgazione, l’informazione e il contatto con i media con il coinvolgimento del mondo della ricerca, dell’istruzione, della politica, dei media e dell’economia

·                  Supporto nelle attività organizzative ed amministrative di progetto

·                  Partecipazione alle mansioni di natura generale dell’istituto

Requisiti:

·                  Dottorato di ricerca (o attività scientifiche equivalenti) nell’ambito della linguistica, delle scienze della formazione o in ambiti affini

·                  Esperienza lavorativa o di ricerca (in uno o più dei seguenti ambiti: migrazione e lingue, plurilinguismo e didattica del plurilinguismo, formazione del corpo docente, documentazione e/o descrizione delle competenze linguistiche con l’ausilio di corpora, corpora di apprendenti)

·                  Padronanza delle tecniche qualitative e quantitative della ricerca sociale empirica

·                  Conoscenza del tedesco e dell’italiano (livello madrelingua o molto avanzato in una delle due lingue e buona conoscenza della seconda o disponibilità a potenziarla per utilizzarla come lingua di lavoro), buona conoscenza dell’inglese; la conoscenza di un’altra lingua costituisce un requisito preferenziale

·                  Capacità di lavorare in gruppo e autonomamente

·                  Ottime conoscenze informatiche (specialmente nell’elaborazione di testi, nell’uso di fogli di calcolo e nei sistemi di gestione dei contenuti come WordPress)

·                  L’esperienza nell’acquisizione di fondi terzi e nella gestione di progetti costituisce un requisito preferenziale

Offriamo:

·                  Contratto a tempo pieno di due anni (con possibilità di rinnovo), con presenza obbligatoria in sede

·                  Data di inizio: prima possibile

·                  Possibilità di partecipazione a successivi progetti correlati

·                  Inserimento in un ambiente interdisciplinare e multilingue

·                  Lavoro in team

·                  Possibilità di formazione continua

·                  Lavoro in un centro di ricerca certificato “Great Place to Work” (2019)

La preghiamo di inviare la Sua candidatura corredata di lettera motivazionale dettagliata, curriculum e ulteriori documenti rilevanti entro il 24/04/2020 all’indirizzo linguistics@eurac.edu, con oggetto “SMS 2.0”.

Per ulteriori informazioni può rivolgersi a Sabrina Colombo: Tel: +39 0471 055 142

La preghiamo di aggiungere al Suo curriculum, dopo aver preso visione dell’Informativa sulla Privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 nonché della normativa nazionale, il seguente consenso al trattamento dei dati personali: “Letta l’informativa privacy pubblicata sul sito http://www.eurac.edu/it/aboutus/Jobs/Pages/default.aspx., il sottoscritto/la sottoscritta conferisce il consenso al trattamento dei propri dati personali ai sensi del Reg. UE 679/2016 nonché della normativa nazionale”. Saranno trattati solo i curricula che perverranno con allegate le formule di consenso scritto.

Se d’interesse Le chiediamo gentilmente di aggiungere anche il seguente consenso:  “Autorizzo espressamente Eurac Research a conservare i miei dati al fine di essere contattato/a per eventuali future

posizioni vacanti”.